Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  assistenza tecnica  ›  sportelli unici territoriali  ›  ato 5

Aggregazione territoriale omogenea ATO 5

ATO 5
Sportelli unici territoriali dell'ATO 5
ALTA MARMILLA | CAMPIDANO DI ORISTANO | MARMILLA | SINIS

Le sedi periferiche Laore Sardegna sono organizzate nel territorio in otto Aggregazioni Territoriali Omogenee (ATO). In ciascuna aggregazione sono presenti quattro Sportelli Unici Territoriali (SUT) e operano quattro referenti delle Unità Organizzative Tematiche Territoriali (UOTT) che coordinano le attività dei tecnici.

ATO 1 | ATO 2 | ATO 3 | ATO 4 | ATO 5 | ATO 6 | ATO 7 | ATO 8

Sedi SUT
Ales - Area dell'Alta Marmilla
Arborea - Area del Campidano di Oristano
Sanluri (ex sede di Villamar) - Area della Marmilla
Siamaggiore - Area del Sinis

Tecnici referenti UOTT
Attività di sportello
Produzioni animali
Produzioni vegetali
Multifunzionalità e sviluppo rurale



ULTIME ATTIVITÀ DELL'ATO 5
Potatura della vite, tre corsi a Siamaggiore, Ales e Arborea
I corsi, a carattere teorico-pratico, sono rivolti ai viticoltori che conferiscono il prodotto nelle cantine (cooperative o private) e ai relativi dipendenti addetti alle operazioni di potatura.
 
Apicoltura: controllo di un telainoApicoltura, selezioni per corsi di primo livello
La formazione, prevista nel corso dell'anno 2019, prevede incontri teorici in aula e pratici in apiario e si svolge nei Comuni di Olbia, Nuoro, Bono, Morgongiori, Escalaplano, Villacidro e Assemini. 
AgrumiCentri moltiplicazione biodiversità agrumi, manifestazione di interesse
L'iniziativa è rivolta alle aziende agricole, agrituristiche, fattorie didattiche dislocate nei territori vocati dal punto di vista agronomico, pedologico e climatico che ricadono nei comuni di competenza degli Sportelli unici territoriali: Alta Marmilla, Campidano di Oristano, Marmilla, Sinis, Sulcis, Linas, Iglesiente e Capoterra. 
Lavorazione prodotti lattiero-caseariAdesioni al progetto su monitoraggio refrigerazione nei caseifici
L'Agenzia Laore Sardegna ha indetto una manifestazione di interesse, rivolta alle imprese di trasformazione di latte ovino, per la partecipazione ad un progetto sul monitoraggio dei parametri tecnici di serbatoi refrigeranti e di locali di stagionatura. 
Prova dimostrativa di coltivazione di risoColtivazione del riso in bio, un incontro a Santa Giusta
Martedì 27 novembre l'Agenzia Laore Sardegna organizza una giornata informativa rivolta ai risicoltori. L'incontro si tiene alle ore 16 nella sede degli uffici dell'Agenzia, in via Giovanni XXIII n. 99. 
Agriturismo: prodotti agroalimentariCorsi di aggiornamento obbligatorio per operatore agrituristico
L'Agenzia Laore Sardegna ha indetto una manifestazione di interesse per la partecipazione ai corsi di aggiornamento rivolti agli operatori che hanno conseguito il certificato di abilitazione all'esercizio dell’attività di agriturismo. 
RosmarinoGiornate informative sulle piante aromatiche ed officinali
Piante aromatiche ed officinali: coltivazione e prima trasformazione. E' il tema dei due cicli di incontri organizzati da Laore Sardegna nei comuni di Siamaggiore e di Giba nel periodo novembre-dicembre 2018. 
Ciclo di corsi su etichettatura e rintracciabilità
L'Agenzia Laore Sardegna organizza otto corsi in materia di “Sicurezza alimentare: etichettatura e rintracciabilità dei prodotti agroalimentari”. Ciascun corso, della durata di due giornate, è rivolto a 20 operatori del settore agroalimentare. Adesioni entro lunedì 5 novembre 2018. 
Seconda camminata tra gli olivi italiani"Camminata tra gli olivi" italiani
Si svolge domenica 28 ottobre 2018, nelle 123 città dell'olio italiane, la seconda giornata nazionale della "Camminata tra gli olivi", promossa dalle Città dell’Olio. Laore Sardegna collabora con l'organizzazione di visite guidate nei territori olivicoli. 
Villamassargia, paesaggio ruraleBiodiversità, legislazione e opportunità, incontri nel territorio
Valorizzazione patrimonio agroalimentare, tutela dell'agro-biodiversità e sviluppo rurale. Sono i temi dei numerosi incontri nel territorio che mirano, in particolare, a promuovere la nascita delle "Comunità di tutela" previste nella L.R. 16/2014. 
1-10 di 61