Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  assistenza tecnica  ›  servizi  ›  consulenza  ›  utilizzazione agronomica degli...

Utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici (DGR 21/34 del 2013)

Stoccaggio letame
Laore Sardegna fornisce il supporto alle imprese zootecniche nell’attuazione della normativa regionale riguardante la gestione dei reflui zootecnici sia nella zona vulnerabile ai nitrati di Arborea, sia nell’intero territorio isolano definito zona ordinaria. La disciplina in questione, recepisce la normativa nazionale emanata col D.M. 7 Aprile 2006 e prevede tutta una serie di adempimenti sia gestionali che tecnico/amministrativi da parte delle aziende che producono e/o utilizzano letami, liquami e acque reflue.

Per fornire il necessario supporto l’Agenzia Laore ha recentemente modificato la propria struttura costituendo, nell’ambito del Servizio Produzioni Zootecniche, l’Unità Organizzativa Agroambiente con sede in Arborea e operante nell’intero territorio isolano mediante uno staff di tecnici agricoli distribuiti nei diversi Sportelli unici territoriali (SUT). L’attività consiste nella divulgazione capillare della corretta gestione dei reflui con la finalità, da una parte, di tutelare i corpi idrici da possibili inquinamenti da nitrati e, dall’altra, di valorizzare l’effluente zootecnico che deve considerarsi una risorsa utile ad abbattere i costi aziendali relativi alla fertilizzazione.

L'Agenzia fornisce inoltre, agli allevatori che ne fanno espressa richiesta, consulenza personalizzata per la predisposizione della documentazione tecnica che le aziende agricole con determinati requisiti devono obbligatoriamente presentare alla Provincia competente per territorio. Ciò avviene attraverso un'attenta analisi del contesto aziendale e dei programmi di coltivazione e la determinazione dei quantitativi ottimali di effluenti zootecnici da somministrare alle colture, garantendo in questo modo la salvaguardia delle acque superficiali e sotterrane ed evitando inutili e onerosi eccessi.

La Comunicazione alla Provincia può essere redatta da tecnici agricoli abilitati o dai tecnici dell'Agenzia Laore e deve essere sottoscritta dal titolare dell’azienda. Laore Sardegna ha dato massima priorità al programma, garantendo il supporto tecnico e divulgando i contenuti e le ricadute sulle imprese della disciplina predisposta dalla Regione Sardegna.

Documenti correlati
Modulo richiesta assistenza tecnica [file .pdf]
Modulo in formato editabile [file .rtf]

Consulta le pagine
Direttiva 91/676/CEE del Consiglio, del 12 dicembre 1991
Delibera del 5 giugno 2013, n. 21/34 (sito principale Regione Sardegna)
Delibera del 25 giugno 2014, n. 23/8 (sito principale Regione Sardegna)

Contatti
Servizio Sostenibilità attività zootecniche e ittiche - UO Supporto gestione sostenibile aziende zootecniche e ittiche
Servizio zootecnico - Unità organizzativa Agroambiente
Sedi dei SUT - Sportelli unici territoriali