Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura...  ›  assistenza tecnica  ›  attività  ›  multifunzionalità,...  ›  agrobiodiversità  ›  repertorio regionale...

Repertorio regionale dell'agrobiodiversità

Agrume Pompìa - biodiversità Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT
Con la LR 7 agosto 2014, n. 16, la Regione Autonoma della Sardegna riconosce e tutela l'agrobiodiversità del proprio territorio sotto il profilo economico, scientifico, culturale e ambientale e istituisce il Repertorio regionale dell’agrobiodiversità, un registro ufficiale nel quale iscrivere e catalogare le risorse genetiche locali animali e vegetali, comprese quelle a rischio di estinzione o erosione genetica.

La gestione e la tenuta del Repertorio regionale  è affidata all'Agenzia Laore Sardegna che riceve e istruisce le istanze, le trasmette alla Commissione tecnico scientifica per l'approvazione, infine iscrive e pubblica sul repertorio online le risorse genetiche approvate.

La richiesta di iscrizione può essere presenta da enti scientifici, enti pubblici, organizzazioni private e singoli cittadini e deve essere inviata all'Agenzia secondo le indicazioni riportate nel nel nuovo portale dedicato alla biodiversità agricola della Sardegna.

www.biodiversitasardegna.it

Informazioni e contatti
Laore Sardegna - Unità organizzativa Tutela e valorizzazione della biodiversità agricola sarda

Consulta le sezioni
Rete di conservazione e sicurezza delle risorse genetiche
Agricoltori e allevatori custodi
Normativa regionale di riferimento