Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  assistenza tecnica  ›  attività  ›  aiuti alle imprese  ›  aiuti al comparto bovino da...

Aiuti al comparto bovino da carne, domande a partire dal 18 ottobre

coppia bovini
La documentazione completa relativa al procedimento è disponibile nel link seguente:
- Consulta i documenti nella sezione Bandi e gare

Aggiornamenti:
- 29.12.2023 - Pubblicato terzo e quarto elenco di beneficiari
- 21.12.2023 - Pubblicato secondo elenco di beneficiari
- 18.12.2023 - Pubblicato primo elenco di beneficiari
- 29.11.2023 - Avvio attività istruttorie
- 08.11.2023 - Avviso di proroga: la presentazione domande è prorogata al 13.11.2023 (ore 12)
__________________________
L'Agenzia Laore Sardegna ha pubblicato un bando per la concessione di aiuti a favore del comparto bovino da carne previsti dalle leggi regionali 3/2022 e 16/2022 e dalle delibera della Giunta Regionale n. 14/7 e 32/52 del 2022 nonchè dal Decreto dell'Assessore dell'Agricoltura n. 41 del 08/08/2023. Gli aiuti sono finalizzati al ristoro per le pesanti ricadute sulla redditività, sulla stabilità economica delle aziende e di sostegno dell'economia a seguito dell'aggressione della Russia contro l'Ucraina.

I beneficiari sono Piccole Medie Imprese (PMI) che alla data del 31/12/2021 allevavano un numero di capi bovini superiori ai 15 (tutte le categorie incluse) e tutt'ora in attività e che non abbiano usufruito degli aiuti per i bovini da latte di cui alla Delibera di Giunta Regionale n. 13/39 del 15 aprile 2022.

L’importo dell'aiuto è di 50 Euro a capo di età superiore ai 12 mesi al 31/12/2021 e di 70 Euro/capo, esclusivamente per i capi presenti in allevamenti classificati in BDN come tipologia ingrasso, e che rispettano i requisiti di permanenza e di età meglio specificati nel bando.

La domanda deve essere presentata all’Agenzia Laore Sardegna - Servizio aiuti e premi in agricoltura - esclusivamente online mediante la piattaforma informatica dedicata e secondo procedure e condizioni riportati nel bando.

La compilazione delle domande è possibile a partire dal 18 ottobre 2023 (ore 12), sino all'8 novembre 2023 (ore 12). Per l’accesso alla piattaforma informatica è necessario almeno uno dei seguenti strumenti di autenticazione:
- Identità digitale SPID di livello 2
- Carta d'Identità Elettronica (CIE)
- Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

- Accedi all'applicativo per la compilazione della domanda
- Consulta il bando nella sezione Bandi e gare