Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  pubblicazioni  ›  opuscoli e manuali  ›  zafferano di sardegna. l’agroalimentare a marchio...

Zafferano di Sardegna. L’agroalimentare a marchio di qualità

monografia Zafferano DOP
L’origine dello zafferano è antichissima e si perde nella notte dei tempi. Si ritiene che in epoca ancora antecedente all'avvento della cerealicoltura, risalente alla preistoria, la coltivazione della Crocus sativus (nome scientifico della pianta dalla quale si estrae la droga nota con il nome zafferano) fosse già nota nell'area mediterranea.

La Sardegna è la principale regione d’Italia per coltivazione e produzione della spezia. Le caratteristiche morfologiche e pedoclimatiche di alcune zone dell’isola, unite a tradizionali tecniche di coltivazione e lavorazione, consentono infatti di ottenere un prodotto con peculiarità organolettiche e gustative uniche ed inconfondibili; caratteristiche che hanno consentito allo Zafferano di Sardegna di acquisire la Denominazione di Origine Protetta.

La pubblicazione, realizzata dall'Agenzia Laore Sardegna, è disponibile nella versione digitale.
Zafferano di Sardegna. L’agroalimentare a marchio di qualità [file .pdf]