Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  finanziamenti  ›  prezzari  ›  prezzario dei lavori pubblici

Prezzario dei Lavori Pubblici

La Legge Regionale del 02.06.1994 n. 24 prevede all'art. 1 che venga adottato il Prezzario dei Lavori Pubblici cui dovranno attenersi sia l'Amministrazione Regionale sia gli altri Enti Pubblici.

Il Prezzario nasce dall'esigenza di ottenere l'omogeneità dei prezzi di tutte le opere pubbliche realizzate sul territorio regionale, sia quelle che necessitano di categorie di lavoro suscettibili di semplici analisi di costo, sia di quelle per le quali occorrono categorie di lavoro di rilevante complessità tecnica.

Il Prezzario è articolato in due sezioni:
Prezzi elementari a pié d'opera
prezzi di opere compiute.

Ciascun prezzo é stato determinato attraverso la formazione di una specifica analisi con un'oculata e puntuale valutazione delle singole componenti di costo (tempi, quantità, rese, ecc..).

Il Prezzario consente inoltre, per le opere di particolare complessità tecnica o di alto contenuto tecnologico e per le quali non sia possibile analizzare compiutamente i costi, la determinazione del prezzo di riferimento attraverso il confronto delle diverse componenti indicate nelle singole analisi nelle quali, a tale scopo, sono state indicate le varie fasi di lavorazione, parzializzandole al massimo.

Consulta le pagine
Prezzario dei Lavori Pubblici nel sito principale della Regione Sardegna