Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura...  ›  assistenza tecnica  ›  attività  ›  aiuti alle imprese  ›  indennizzi per calamità...  ›  al via le richieste...

Al via le richieste di indennizzo per i danni da Blue Tongue al comparto ovicaprino

Ovini in mungitura
Aggiornamenti:
- 22.09.2022 - Pubblicata la guida alla compilazione della domanda
Scarica la guida [file .pdf]

___________________
L'Agenzia Laore Sardegna informa che, a partire dal 22 settembre 2022 (ore 12:00), fino al 24 ottobre 2022 (ore 12:00), sono aperti i termini per presentare le domande di indennizzo per compensare i danni causati nel corso del 2021 dalla diffusione della febbre catarrale degli ovini (Blue tongue) nel territorio regionale.

In presenza dei requisiti stabiliti dalla D.G.R. 5/33 del 16.02.2022 e dal rispettivo allegato, ciascun beneficiario può presentare domanda per ottenere un contributo forfettario nella misura massima di € 150,00 per ogni capo morto a causa della Blue Tongue, oltre ad un importo massimo di € 3,00 per ogni capo adulto presente in azienda al momento dell’apertura del focolaio.

Si precisa che, nell’ipotesi in cui le risorse finanziarie stanziate non siano sufficienti, gli importi verranno ridotti proporzionalmente fino a € 120,00 per capo morto e € 2,00 per capo adulto presente in azienda.

Consulta il Bando

La domanda deve essere compilata on-line, come meglio specificato nel bando, attraverso l’applicativo informatico disponibile al link seguente:

Accedi all'applicativo per la compilazione della domanda

Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo:

PEC: protocollo.agenzia.laore@legalmail.it


01.09.2022