Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura  ›  argomenti  ›  prodotti tipici e di qualità  ›  vini e denominazioni  ›  doc

Vini a Denominazione di Origine Controllata della Sardegna

Doc - Denominazione di Origine Controllata
Il marchio DOC è un riconoscimento di qualità attribuito a vini prodotti in zone limitate, di solito di piccole-medie dimensioni, recanti il loro nome geografico. Di norma il nome del vitigno segue quello della DOC e la disciplina di produzione è rigida. Questi vini sono ammessi al consumo solo dopo accurate analisi chimiche e sensoriali. A partire dal 2010 la DOC rientra nel marchio europeo più generico DOP.
Girò di CagliariGirò di Cagliari DOC
Uve provenienti dal vitigno Girò per almeno il 95%. Zona produzione uve: all’interno delle Provincie di Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano e Oristano.