Logo Regione Autonoma della Sardegna
IL SISTEMA AGRICOLO DELLA SARDEGNA
sardegnaagricoltura...  ›  argomenti  ›  prodotti tipici e...  ›  vini e denominazioni  ›  doc  ›  girò di cagliari ...

Girò di Cagliari DOC

Girò di Cagliari
La denominazione di origine controllata "Girò di Cagliari" è riservata ai vini che rispondono alle condizioni ed ai requisiti stabiliti nel disciplinare di produzione approvato con DPR 21.07.1972 (ultima modifica DM 07.03.2014)

Link al disciplinare [file .pdf]

SINTESI DISCIPLINARE:

Base ampelografica
Uve del vitigno Girò minimo 95%.

Zona produzione delle uve
Comprende un vasto territorio all’interno delle Provincie di Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano e Oristano (vedi mappa - [file .pdf).

Tipologie e caratteristiche

Girò di Cagliari
- colore: rosso rubino più o meno tenue;
- titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,50% vol;
- resa massima uva/ha: 120 q.li;
- resa massima uve/vino: 60%.

Girò di Cagliari liquoroso
- colore: rosso più o meno intenso, tendente all’aranciato con l’invecchiamento;
- titolo alcolometrico volumico totale minimo: 17,50% vol;
- resa massima uva/ha: 120 q.li;
- resa massima uve/vino: 60%.

Girò di Cagliari liquoroso riserva
- colore: rosso più o meno intenso, tendente all’aranciato con l’invecchiamento;
- titolo alcolometrico volumico totale minimo: 17,50% vol;
- resa massima uva/ha: 120 q.li;
- resa massima uve/vino: 60%;
- invecchiamento: almeno due anni di cui uno in botti di rovere o di castagno.

E' consentito un leggero appassimento delle uve sulla pianta o su stuoie.

Struttura di controllo
ValorItalia S.r.l - Via Piave 24 – 00187 Roma
Web: www.valoritalia.it

Consorzio di tutela
Consorzio di tutela Vini di Cagliari
c/o CCIAA di Cagliari - Largo Carlo Felice, 72 - 09124 - CAGLIARI
PEC: ctvcagliari@pec.it

Documenti correlati
Disciplinare di produzione Doc Girò di Cagliari [file .pdf]
Mappa delle zone di produzione Doc Girò di Cagliari [file .pdf]

Consulta le pagine
Il vitigno Girò

Pagina aggiornata il 6 aprile 2020