Logo Sardegna Agricoltura


Valorizzazione della filiera del grano duro, apertura termini
Il Direttore del Servizio Autorizzazione , Pagamenti e Controlli FEAGA/FEAMP con la determinazione n° 3389 del 21 giugno 2019 ha approvato l’esito della verifica di ammissibilità degli Accordi di filiera, sulla base delle istruttorie le cui check-list sono agli atti del procedimento.

Il Direttore del Servizio Autorizzazione , Pagamenti e Controlli FEAGA/FEAMP con la determinazione n° 3389 del 21 giugno 2019 ha approvato l’esito della verifica di ammissibilità degli Accordi di filiera, sulla base delle istruttorie le cui check-list sono agli atti del procedimento; l’esito della predetta verifica è riportato negli elenchi degli accordi di filiera ammessi e di quelli non ammessi, con le relative annotazioni o con le motivazioni dell’esclusione, relativi alle filiere convenzionali e a quelle biologiche, allegati e parte integrante del presente provvedimento (allegato1).

È stato inoltre approvato l’allegato Avviso di apertura dei termini per la presentazione delle domande di aiuto dei produttori di grano duro e di grano duro biologico che aderiscono a uno dei pertinenti accordi di filiera, in attuazione delle norme richiamate in oggetto (allegato 2).

Con la deliberazione 57/27 del 21/11/2018, la Giunta regionale ha ritenuto necessario continuare a rafforzare il percorso di incentivazione della qualità delle produzioni del settore cerealicolo del grano duro attraverso meccanismi di incremento ed equa distribuzione del valore aggiunto dei prodotti tipici trasformati in tutto il processo di produzione, con riferimento ai produttori del settore primario.

Si ricorda che con la determinazione del Direttore del Servizio Autorizzazione , Pagamenti e Controlli FEAGA/FEAMP n. 1916 del 10.04.2019 è stata rettificata la predetta determinazione fissando i seguenti termini perentori:
1. Presentazione delle richieste di riconoscimento dell’accordo di filiera entro e non oltre il 15 maggio 2019.
2. Presentazione delle domande di aiuto entro e non oltre il 31 luglio 2019;.
3. Presentazione delle domande di pagamento entro e non oltre il 2 dicembre 2019.


Riferimenti normativi
L.R. n. 15/2010, art.13 e L.R. n. 19/2014, art. 1, comma 36, L.R. n. 2/2018 L.R. n. 40/2018, art. 5 35 . Delibera G.R. n. 57/27 del 21.11.2018.




Consulta le pagine
Sportelli URP
Sezione Bandi



Ultimo aggiornamento: 09.07.19

© 2019 Regione Autonoma della Sardegna