Logo Sardegna Agricoltura


Psr sottomisura 3.1, al via le domande
Entro il il 20 dicembre 2018 è possibile compilare le domande di sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità, relativo alla sottomisura 3.1 del Psr 2014/2020, annualità 2018. Le domande di sostegno dovranno essere compilate utilizzando il Sistema informativo agricolo nazionale (Sian), disponibile all'indirizzo www.sian.it.

Entro il 20 dicembre 2018 è possibile compilare le domande di sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità, relativo alla sottomisura 3.1 del Psr 2014/2020, annualità 2018. La sottomisura 3.1, incentiva la nuova adesione di agricoltori ai regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, attraverso la concessione di contributi per la copertura dei costi delle certificazioni e delle analisi eseguite per l’attività di controllo di parte terza.

Le domande di sostegno dovranno essere compilate utilizzando il Sistema informativo agricolo nazionale (Sian), disponibile all'indirizzo www.sian.it.


Dotazione finanziaria
La disponibilità finanziaria stanziata per il presente bando (annualità 2018), come definita con Decreto Assessoriale n. 2977/59 del 29/10/2018, è pari a Euro 1.000.000,00.
Destinatari del sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità
1) Beneficiario singolo (approccio singolo)
Il beneficiario (indipendentemente dalla forma giuridica) che richiede il sostegno in nome e per conto della propria azienda utilizza l’approccio singolo.
2) Beneficiario associato (approccio collettivo). Possono inoltre accedere al sostegno le associazioni di agricoltori che comprendono, anche se in forma non esclusiva,imprenditori agricoli in attività che intendono partecipare per la prima volta ai regimi di qualità ammessi.
Soggetti responsabili dell’attuazione
L’Agenzia ARGEA Sardegna è incaricata di ricevere, istruire, selezionare e controllare le domande di sostegno e di pagamento. Il Servizio Territoriale competente di Argea Sardegna, ricevute le domande, provvede ad individuare il responsabile del procedimento ai sensi della legge 241/1990 e della L.R. 40/1990 e ss.mm.ii. La struttura responsabile del procedimento istruttorio è, pertanto, Argea Sardegna, presso cui è possibile prendere visione degli atti relativi al procedimento, produrre memorie e/o documenti. L’Organismo Pagatore, soggetto autorizzato al pagamento degli aiuti, è l’AGEA.

Consulta le pagine
Sezione Bandi
Sportelli URP


Ultimo aggiornamento: 08.11.18

© 2018 Regione Autonoma della Sardegna