Logo Sardegna Agricoltura


Fondo per la pesca, disposizioni per l’attuazione delle misure 1.40 e 1.43
Pubblicati dall’Assessorato regionale dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale due decreti assessoriali contenenti le disposizioni per l’attuazione delle misure 1.40 e 1.43 del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (Feamp).

Pubblicati dall’Assessorato regionale dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale due decreti assessoriali contenenti le disposizioni per l’attuazione delle misure 1.40 e 1.43 del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (Feamp).

In particolare:

misura 1.40 "Protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi marini e dei regimi di compensazione nell’ambito di attività di pesca sostenibili". Finalità della misura quello di finanziare regimi per il risarcimento dei danni alle catture causati da mammiferi e uccelli protetti dalle direttive 92/43/CEE “habitat” e 2009/147/CE “uccelli”.

misura 1.43 "Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca". Finalità della misura è quella di migliorare le infrastrutture preesistenti dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta, dei siti di sbarco e dei ripari di pesca, inclusi gli investimenti destinati a strutture per la raccolta di scarti e rifiuti marini con l’obiettivo di migliorare la qualità, il controllo e la tracciabilità dei prodotti sbarcati, accrescere l’efficienza energetica, contribuire alla protezione dell’ambiente e migliorare la sicurezza e le condizioni di lavoro.

Consulta i decreti nel sito principale della Regione Sardegna

misura 1.40
misura 1.43

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 01.12.17

© 2017 Regione Autonoma della Sardegna