Logo Sardegna Agricoltura


Aiuti per operazioni di credito a breve termine
L’Agenzia Argea ha adottato l’avviso per l’ammissione per gli aiuti ai sensi della deliberazione della Giunta regionale 63/16 del 25.11.2016 “Fondo per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria e della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli”.

L’Agenzia Argea ha adottato l’avviso per l’ammissione per gli aiuti ai sensi della deliberazione della Giunta regionale 63/16 del 25.11.2016 “Fondo per favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria e della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli”.
Le risorse assegnate al fondo sono destinate agli aiuti in conto interessi alle PMI condotte da imprenditori agricoli di cui all’art. 2135 del c.c. aventi sede in Sardegna per operazioni di credito a breve termine di durata fino a 12 mesi.

È possibile accedere all’applicativo per la compilazione delle domande dal link che sarà attivo dalle 12.00 di martedì 4 aprile, CLICCA QUI su questa pagina.

Disponibilità Finanziaria
La disponibilità finanziaria destinata all’attuazione dell’intervento ammonta € 2.500.000 per l'anno 2016.
Aiuti concedibili
L'aiuto regionale consiste nell’abbattimento totale del tasso annuo effettivo globale applicato all’operazione di credito a breve termine di durata fino a 12 mesi. Non potrà essere superiore all’ammontare degli interessi richiesti dall’Istituto di credito convenzionato per l’operazione di credito e di tutti gli altri oneri previsti per l’utilizzazione del credito stesso, come stabilito nel contratto di prestito, fino a un massimo di 5.000 euro. L'importo totale massimo degli aiuti, concedibile ad un'impresa unica come definita dall’art. 2 del reg. 1408/2013, non può superare i 15.000 euro nell'arco di tre esercizi finanziari, cioè l'esercizio fiscale in cui l'aiuto è concesso, più i due precedenti.
Ai fini della quantificazione dell’importo massimo del prestito concedibile, i dati che saranno presi a base di calcolo saranno gli ordinamenti colturali indicati nell’ultimo fascicolo aziendale validato alla data di presentazione della domanda.
Beneficiari
Sono destinatarie dell’intervento le PMI condotte da imprenditori agricoli così come definiti dall’art. 2135 del codice civile, attive nel settore della produzione agricola primaria aventi sede operativa in Sardegna e in possesso dei requisiti di ammissibilità elencati al punto 6 dell’avviso.
Presentazione della domanda
La domanda per la concessione dell’aiuto, dovrà essere compilata esclusivamente online e trasmessa a partire dalle ore 12.00 del 4 aprile 2017 e fino all’esaurimento dei fondi disponibili, attraverso l’applicativo dedicato all’intervento pubblicato sul sito dell’Agenzia Argea che sarà attivato in questa pagina.
Unico Modulo domanda da utilizzare (a pena esclusione)
Le domande prodotte dall’applicativo in formato pdf dovranno essere salvate e firmate digitalmente. Se venissero invece sottoscritte manualmente, dovranno essere stampate in formato cartaceo, firmate, convertite in formato pdf e corredate dalla scansione, sempre in formato pdf di un documento di identità/riconoscimento.

La domanda dovrà essere indirizzata al Servizio Territoriale di Argea competente per territorio (come riportato nell’allegato 3 al presente Avviso), esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata, all’indirizzo argea@pec.agenziaargea.it.
Le comunicazioni sul procedimento da parte del beneficiario dovranno essere presentate a mezzo P.E.C. e dovranno essere accompagnate dalla testatina riepilogativa di cui all’allegato 5 al presente Avviso. Non saranno ricevibili comunicazioni e documentazione inviate in altra forma.

L'ordine di arrivo, ai fini della priorità di svolgimento del procedimento, sarà attestato dal momento di ricevimento della PEC (data, ora, minuti, secondi).

Si raccomanda la lettura degli atti consultabili sia dall’albo pretorio che dal software pubblicazione atti.

È possibile accedere all’applicativo per la compilazione delle domande dal link che sarà attivo dalle 12.00 di martedì 4 aprile, CLICCA QUI su questa pagina.

Documenti correlati
Istruzioni compilazione domanda [file .pdf]
Domande frequenti FAQ [file .pdf]


Consulta le pagine
Albo pretorio
Cerca la determinazione n° 1062 del 27.03.2017 nel Software Pubblicazione atti
Cerca la determinazione di rettifica n° 1144 del 03.04. 2017 nel Software Pubblicazione atti
Cerca la determinazione n° 1277 del 11.04.2017 nel Software Pubblicazione atti

Servizio Erogazione e Controlli
Sportelli URP


Ultimo aggiornamento: 28.03.17

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna