Logo Sardegna Agricoltura


Manifestazione di interesse per la progettazione e realizzazione di percorsi didattici
L’Agenzia Laore Sardegna intende proporre, per l’anno scolastico 2012‐2013, un programma di educazione alimentare, ambientale e sulla ruralità da svolgere attraverso "percorsi didattici in fattoria" nella provincia di Nuoro e di Oristano.

L’Agenzia Laore Sardegna intende proporre, per l’anno scolastico 2012‐2013, un programma di educazione alimentare, ambientale e sulla ruralità da svolgere attraverso "percorsi didattici in fattoria" nella provincia di Nuoro e di Oristano.

I Soggetti ammessi al finanziamento sono le scuole per l’infanzia, le scuole primarie e secondarie di primo grado. I percorsi  saranno attribuiti prioritariamente alle scuole di quei comuni che, alla data di pubblicazione del presente bando, hanno adottato il “Capitolato d’appalto tipo sulla ristorazione scolastica di qualità” e hanno un servizio mensa dotato di un piano di educazione alimentare. 
 
Ogni percorso, che interesserà indicativamente un numero compreso fra 35 e 50 alunni, sarà progettato e realizzato in stretta collaborazione tra scuola e fattoria didattica, sarà incentrato su un prodotto agro alimentare tipico del territorio e finalizzato a far apprendere agli alunni, attraverso momenti teorici e laboratori pratici, il ciclo produttivo e di trasformazione dell’alimento prescelto.

La domanda, sottoscritta dal Dirigente Scolastico, dovrà essere presentata all’Agenzia Laore ‐ Servizio Multifunzionalità entro e non oltre l'11 marzo 2013 (rettifica del 4 marzo), secondo le modalità e le indicazioni contenute nella documentazione allegata.

Documenti nella sezione Bani e gare
Manifestazione di interesse percorsi didattici Provincia di Oristano
Manifestazione di interesse percorsi didattici Provincia di Nuoro
Riapertura dei termini

Consulta le pagine
Servizio per la multifunzionalità dell’impresa agricola e per la salvaguardia della biodiversità - Unità organizzativa Valorizzazione delle produzioni del territorio

Ultimo aggiornamento: 29.01.13

© 2022 Regione Autonoma della Sardegna