Logo Sardegna Agricoltura


Aiuti agli agricoltori che ammodernano le aziende
L’Assessorato dell’agricoltura e riforma agro-pastorale ha pubblicato il bando per l’attuazione del Programma di sviluppo rurale della Regione Sardegna 2007/2013, Misura 121 "Ammodernamento delle aziende agricole".

L’Assessorato dell’agricoltura e riforma agro-pastorale ha pubblicato il bando per l’attuazione del Programma di sviluppo rurale della Regione Sardegna 2007/2013, Misura 121 "Ammodernamento delle aziende agricole".

La misura 121 "Ammodernamento delle aziende agricole" prevede un aiuto alle imprese agricole per la realizzazione di investimenti materiali e immateriali finalizzati all’ammodernamento delle strutture e all'introduzione di tecnologie innovative funzionali al raggiungimento degli obiettivi della misura.

Le risorse finanziarie del bando ammontano a 60milioni di euro. Per la realizzazione degli interventi finanziabili, l'intensità degli aiuti è fissata nella percentuale del 40% degli investimenti riconosciuti ammissibili per le aziende ricadenti in zone non svantaggiate e nella misura del 50% per quelle ricadenti in zone svantaggiate. Per i giovani agricoltori le percentuali di aiuto possono raggiungere rispettivamente il 50% ed il 60%.

Il volume massimo di investimento ammissibile per azienda, per l’intera durata del Piano di sviluppo rurale, è fissato in 800mila euro. Le domande per importi superiori non saranno ritenute ammissibili.

Possono beneficiare dell’aiuto le aziende le cui superfici siano situate sul territorio regionale. In ogni caso, gli investimenti dovranno essere realizzati esclusivamente in Sardegna nei terreni aventi destinazione urbanistica agricola. Fanno eccezione i laboratori e i piccoli impianti di trasformazione che possono essere realizzati anche in zona artigianale e/o industriale e, ove già esistenti, che possono essere oggetto di intervento anche nei centri abitati, conformemente agli strumenti urbanistici in vigore.

E’ possibile presentare le domande di aiuto dal 1 febbraio 2009 al 30 gennaio 2010. La domanda di aiuto dovrà essere presentata on-line e, successivamente, in formato cartaceo. Nell'ambito di tale periodo sono previste tre sottofasi temporali con tre distinte scadenze: 29 maggio 2009, 30 settembre 2009 e 30 gennaio 2010.

Consulta le pagine
Documenti nella sezione Bandi e gare
Modifiche al bando
Misure del Psr: presentazione online delle domande
Incontri informativi sulle misure del Psr 2007 - 2013

Ultimo aggiornamento: 30.12.08

© 2019 Regione Autonoma della Sardegna